le 13 nuove professioni del futuro (quelle del 2020)

In questo periodo radio, tv, giornali, siti web, trasmissioni televisive, si stanno affannando a fare la gara su quali saranno le professioni più in voga del futuro, ecco a  mio avviso secondo delle ricerche fatte quali possono essere.
Quali saranno le “professioni calde” del 2020? Nessun architetto galattico o hacker del pensiero umano, ma sicuramente qualche novità però curricula diversi.
Partiamo dall’ambito green: l’attenzione all’ecosistema è vista in crescita all’unanimità o quasi. Figure nuove nel campo? 
1) Sustainability Engineer, tecnici specializzati in tematiche legate alle fonti rinnovabili, 
che affiancheranno  i 
2)Chief Sustainability Officier, la posizione top su questo fronte in azienda. 
E per chi ha competenze più soft, i 
3) Change Sustainability Ambassador, agenti di cambiamento che si relazione con la business community.
Altra possibile new entry è
4)  l’Energy Auditor, un esperto di certificazione dei bilanci in campo energetico. Ma anche
5) l’Ingegnere focalizzato sul project financing ambientale ed energetico potrebbe essere molto richiesto. Ci sarà un’evoluzione dei grandi progetti impiantistici nel settore.
Non meno importante la “rivoluzione del web” su marketing e comunicazione. E un’ipotesi è che le aziende avranno bisogno di 
6) Social Media Manager per gestire più adeguatamente la loro presenza su Facebook & Company. E chi può aiutarle meglio dei ragazzi che escono dall’università e ne fanno già uso come consumatori? 
7) L’E-Commerce Accountant, poi, diventerà quasi pervasivo: consente di contattare con grandi masse di consumatori senza la mediazione di reti di vendita fisiche.
Le piccole e medie imprese oggi puntano sulla ricerca di nuovi mercati, quindi chiederanno ai profili alti commerciali di conoscerne i meccanismi. Sempre legato all’internazionalizzazione delle nostre multinazionali tascabili è, poi, il 
8) General Counsuelor, un legale che dovrà avere una grossa responsabilità al business.
Non è tutto. Più richiesta di queste figure a cavallo tra l’ingegneria e la produzione, qualità e controllo di gestione, la metodologia 
9) Lean Six Sigma diventerà di processo nelle aziende. 
10) E gettonatissimi saranno anche gli specialisti di robotica e nanotecnologie, ma pure i giovani che sviluppano contenuti per la formazione a distanza.
Una buona notizia per i 
11) laureati umanistici arriva dal Mercer. In prospettiva si accentuerà la terziarizzazione dell’economia italiana e l’importanza della sua globalizzazione. Ma anche per gli amanti dell’arte, serviranno sempre di più
12) Manager del Turismo dei Beni Culturali, per rilanciare il sistema Paese dobbiamo rincorrere il nostro “petrolio”.
13) un posto d’onore spetterà agli chef televisivi, che con le loro creazioni e i loro piatti delizieranno il nostro palato di fronte allo schermo della tv, sempre che esisterà sempre. facendoci risparmiare, tante calorie.
Tenetevi sintonizzati perchè aggiornerò questo post ogni volta che spunterà all’orizzonte una nuova professione…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.