Wifi

Wifi<. Come Analizzarlo. Come Potenziarlo con le APP

Hai un Wifi Debole?

Hai Spesso Disconnessioni WiFi?

Scopri come analizzare il tuo Wifi con semplici APP tutte Gratis, trucchi, consigli e test e prove che puoi effettuare sul tuo modem Router

Se stai cercando come analizzare il tuo canale wifi o come trovare il miglior canale wifi ecco a te due APP gratis che puoi usare per fare dei controlli, verifiche e test, e tutte completamente Gratis.

Se vuoi scoprire come trovare le interferenze del tuo wifi e se hai canali che si accavallano e che appunto creano disturbi e interferenze ecco quali app devi scaricare e testare il tuo wifi.

Non importa se tu hai Tiscali, Fastweb, Tim, Wind 3, Melita, Linkem, Sky Wifi, l’importante è che via wifi tu ti colleghi sempre al segnale più forte e potente, e possibilmente senza interferenza.

Quali potrebbero essere le cause dell’interferenza?

  • Videocamere
  • Split
  • Telecomandi
  • Infrarossi
  • altri modem
  • altri dispositivi

Cosa devo fare per potenziare il segnale?

Leggi il mio post WI-FI: PROBLEMA NAVIGAZIONE LENTA. SOLUZIONE IN 15 PUNTI.

Posso fare queste analisi del canale del Wifi anche se non posseggo un telefonino Android o Iphone con un PC con Windows?

 

 

Demenza Senile? Morbo di Alzheimer? Ecco come la tecnologia può venirti incontro.

Demenza Senile? Morbo di Alzheimer? Ecco come la tecnologia può venirti incontro.

Ecco come la Tecnologia, Interne, il Wifi, può aiutarti per la gestione delle problematica della Demenza Senile.

I tuoi cari Anziani sono afflitti dal morbo di Alzheimer?

Moglie, Marito, Mamma, Padre, o Nonna e Nonna, zii anziani e vecchi parenti soffrono di demenza senile.

Non è farina del mio sacco, questo post, ma prendo spunto dalla richiesta di una mia Amica, Rita, che rimasta senza lavoro, ora si sta occupando di anziani con difficoltà e problemi di Alzheimer e Demenza.

Questo problema è molto sentito sia nelle grandi città che nei piccoli centri, in periferia, o in campagna.

Rita, la mia amica mi chiama e mi dice:

“RedelleADSL, vorrei che tu mi progettassi un sistema come quello che ho visto in TV a Striscia la Notizia. “

Tengo a Precisare, che più volte ho avuto di modo sentire telefonicamente Marco Camisani Calzolari, per vari affari che lui ha in Sardegna, e sono suo Amico su Facebook, appartengo all suo FAn Club e alla sua Pagina Facebook.

Marco CC oltre ad essere un genio ed un precursore di internet, è anche molto generoso, e si vede dall’impegno che mette nei suo servizi di Striscia la notizia.

Ecco il link per vedere la puntata di Striscia la Notizia del ….. in cui si parla di Demenza Senile

Queste le telecamere con cui controlla la casa per gli anziani che soffrono di patologie come Alzheimer e Demenza

 

Questo il dispositivo che permette di telecomandare la TV dal suo smartphone

Questo il mini computer che collegato alla TV e a una comune webcam permette di videochiamare la mamma dal televisore

Ecco cosa ti serve per realizzare la soluzione:

  1. mouse
  2. tastiera
  3. web cam
  4. broadlink, per accendere la TV
  5. mini pc
  6. account skype per casa
  7. telecamere
  8. app per gestione telecamere
  9. una buona connessione wifi

Totale costo, come puoi vedere dalla foto che ritrae MCC nel video di striscia la notizia è di circa 220,00 euro poi certo può costare qualcosa di meno o qualcosa di più riguardo la qualità.

Se invece cerchi un buon wifi e una buona connessione chiedi pure a me allo 0707737944 o passa nel negozio Tiscali Migliore di Cagliari in piazza de Esquivel 8

Leggi il post sul cliente  con la fibra più anziano e scoprirai che…..Chi E&#8217; Il Mio Cliente Più Anziano?

 

APP Rifiutata -[SOLUZIONE] L’app inviata di recente è stata rifiutata per violazione delle norme relative all’utilizzo illecito di dispositivi e reti

APP Rifiutata -[SOLUZIONE] L’app inviata di recente è stata rifiutata per violazione delle norme relative all’utilizzo illecito di dispositivi e reti

APP RIFIUTATA

L’app inviata di recente è stata rifiutata per violazione delle norme relative all’utilizzo illecito di dispositivi e reti. Prima di inviare di nuovo l’app per farla riesaminare, leggi attentamente le norme e modifica l’app in modo che non attivi la riproduzione in background dei video di YouTube. Su Google Play è ancora pubblicata la versione dell’app precedente all’eventuale aggiornamento inviato.

ciao io ho provato a pubblicare un app www.you-tuber.it sul play store, ma la pubblicazione è stata rifiutata per questa motivazione:
“PP RIFIUTATA

L’app inviata di recente è stata rifiutata per violazione delle norme relative all’utilizzo illecito di dispositivi e reti. Prima di inviare di nuovo l’app per farla riesaminare, leggi attentamente le norme e modifica l’app in modo che non attivi la riproduzione in background dei video di YouTube. Su Google Play è ancora pubblicata la versione dell’app precedente all’eventuale aggiornamento inviato.”
io credo che il motivo sia perchè io utilizzo un plugin di WordPress ( AutoTube – Viral Affiliate Video Site Builder By Kurt Chrisler) che tramite keyword inserisce i video rilevanti per quella keyword e poi inerisce i prodotti correlati direttamente, tramite api, dello store amazon con il mio link affiliato.
La mia domanda ora è: posso io in qualche modo bloccare la riproduzione in background dei video di youtube, se si, come?
La seconda mia domanda è: se io inerisco sull’android store un app senza la riproduzione di video da youtube, mi faccio approvare l’app e poi dopo inizio ad inserire articoli con i video di youtube sempre tramite il plugin, google, mi blocca l’app? Posso correre il rischio che a seguiro e ripetuti tentativi di violazione mi blocchi l’account?
Il rifiuto è dato dall’app in se, dal sito wordpress, o da quello che io ho scritto e indicato nella scheda dello store magari con la classificazione dei contenuti?
E’ possibile che il rifiuto sia causato dal codice admob inserito dentro l’app? provo io ad eliminare il codice admob e ri presentare l’app alla pubblicazione?
Il mio problema è che io avevo intenzione di pubblicare sul play store una decina di App realizzate tutte nello stesso modo, perciò io volevo risolvere questo problema.
Scusa se io sono stato molto lungo, ma è per me molto importante spiegare veramente tutto e comprendere bene il motivo del rifiuto.
Spero che tu mi aiuti, ciao e grazie andrea

ADSL va lenta, qual’è la mia velocità?

ADSL va lenta, qual’è la mia velocità?

Velocità della ADSL

16.92 mega velocità download, sempre con tiscali, per essere sicuri della vostra velocità, o meglio della velocità di download della vostra ADSL sia domestica che professionale, fate degli speed test almeno 4 volte al giorno in 4 orari differenti con almeno 2 servizi di test, poi fate una media, come vedete, a distanza di qualche minuto un test dall’altro, e da un servizio all’altro, la velocità varia anche di 2 mega!
io uso 
http://www.speedtest.net/

oppure http://www.mio-ip.it/test-velocita-connessione 
sono gratis e abbastanza attendibili, ed esiste anche l’app per il vostro cellulare sui vari store, per poter fare il test direttamente da smartphone naturalmente collegato al wifi del modem collegato all’ADSL che volete misurare.
Scrivi nei commenti se hai difficoltà o lentezze con la tua adsl, e condividi il post tra gli amici dei tuoi social network se pensi che debbano farsi un bello speedtest, perchè non ti rispondono subito quando chatti con loro su whatsapp.

AppeTeam come registrarsi gratis usando il codice HO8ZNJBJ

AppeTeam come registrarsi gratis usando il codice HO8ZNJBJ

BAR, PUB, RISTORANTI E STABILIMENTI BALNEARI
Con AppeTeam elimini le code nel tuo locale, riduci i tempi di attesa, gestisci ordini, pagamenti ed emissione giustificativo ecomunichi efficacemente con i tuoi clienti.

Registrati subito, è gratis per 30 giorni e poi dopo paghi una piccolissima cifra al giorno per il suo utilizzo.
Se hai bisogno di assistenza, chiama per una prova e una dimostrazione il nostro centralino 070.7737944.
Ricordati di inserire il codice attivazione HO8ZNJBJ per avere i 30 giorni di prova gratis e senza nessun impegno.

Mostri i tuoi menù sull’app del cliente

Ricevi gli ordini e li invia direttamente in cucina

Emetti il giustificativo, gestisci i pagamenti ed il conto dei tuoi clienti e spedisce la fattura/ricevuta direttamente.

Comunichi con i tuoi clienti tramite email, sms, Facebook e Twitter
APPETEAM È ANCHE UN APP GRATUITA PER IL CLIENTE

Grazie all’ APP i clienti possono

Ordinare dal tuo menù con qualunque dispositivo.
Pagare con un semplice click
Evitare le code e consumare il pasto dove vogliono: al banco, al tavolo o a domicilio
Ricevere news, promozioni ed iniziative del locale

DOVE SCARICARE L’APP GRATUITA

IL CLIENTE PUÒ USARE L’APP ANCHE DA PC