ERRORE PRESTASHOP 1.6 IMPOSTAZIONI – Contatti negozio  – Email [RISOLTO – SOLUZIONE]

ERRORE PRESTASHOP 1.6 IMPOSTAZIONI – Contatti negozio – Email [RISOLTO – SOLUZIONE]

Prestahop vers.1.6, errore nel modifica delle IMPOSTAZIONI – Contatti negozio (o Email)  – Soluzione

ERRORE PRESTASHOP 1.6 IMPOSTAZIONI - Contatti negozio  - Email [RISOLTO - SOLUZIONE]
Prestashop 1.6 Errore

Ero due giorni per diverse ore al giorno (circa 15 ore in tutto…) che cercavo di modificare il dato inserito in IMPOSTAZIONI Contatti negozio che in un primo momento il cliente mi aveva detto di inserire in un modo “Prodotti omeopatici e biomedicali” e dopo aver fatto l’installazione e caricato e quasi finito il sito si è accorto che non gli andava più bene e/o non era in regola, avrei dovuto sostituirlo in “prodotti naturali e controllati”.
Sto parlando della piattaforma e-commerce più diffusa al mondo e che vanta la community più grande tra gli utilizzatori di piattaforma e-commerce. Sto parlando di Prestashop. 

Errore Prestashop 1.6 soluzione
Errore Prestashop 1.6


Tralasciando i pregi di Prestashop che tutti conosciamo, ricordando solo che è open source, e addentriamoci subito nel particolare e quindi nell’errore che mi stava facendo impazzire per due giorni col mal di testa ed i pensieri.
Ho fatto di tutto, tra le soluzioni più semplici e ovvie, andare in IMPOSTAZIONI – SEO & URL’S –  e sostituire i meta e i titoli alle pagine ma nulla. Sono andato sul server di hosting, ottimo e fantastico e veloce con un Cpanel superlativo, e ho sostituito tutti i riferimenti del vecchio titolo sull’installatron che me lo ha installato, ma nulla.
Ho svuotato la cache, ma nulla. Tengo a precisare che oggi 15 maggio 2014 giorno in cui sto scrivendo, è vicino all’uscita della nuova versione di Prestashop 1.6 che è avvenuta il 17 marzo 2014, quindi meno di 2 mesi fa, ecco la mail del lancio da parte di Prestashop:

clicca per ingrandire - errore prestashop 1.6
Errore Prestashop 1.6 contatti negozio email

Una nuova generazione di e-commerce intelligente:PrestaShop 1.6

Dopo mesi di sviluppo e lavoro a stretto contatto con la Community, siamo lieti di annunciare chePrestaShop 1.6 è finalmente disponibile. La nuova versione di PrestaShop è la più intelligente e la più bella mai vista prima d’ora.Non vorrai di certo perdertela!

Infatti la nuova relase, la 1.6 rispetto alla 1.5 è veramente bella un pregio fra tutti, è il responsive, che permette la visualizzazione sui device mobili, tablet, smartphone, Android, Apple, ecc.

Ritornando al problema che mi stava facendo impazzire e perdere ore e ore per la sua soluzione, ma anche sul Forum ufficiale di Prestashop e sul web in generale non ho trovato nulla, ne post, ne video, mi sono messo alla ricerca all’interno dei post del forum di Prestahop ufficiale e mi sono deciso ad andare sul cpanel, aprire myphp e iniziare a “smanettare” tra tabelle e righe e vi posso assicurare che in tanti anni non mi era mai successo di mettere mano ad un database se non configurarlo nelle sue impostazioni iniziali, e ho cercato con la funzione filtro la tabella che si chiama “configuration”, fatto questo mi sono fatto aiutare sempre dalla ricerca e dal filtro ho cercato “contact” “contact_lang” e “contact_shop”. Ripeto non avevo mai fatto un lavoro simile e dopo i primissimi minuti di smarrimento, clicca qui clicca li, non trovavo nulla, non vedevo nessun risultato, ma ripeto, clicca qui clicca li, ho trovato il campo che stavo cercando, “Prodotti omeopatici e biomedicali” e lìho sostituito con “prodotti naturali e controllati”.
Quindi ho provato anche su proposta dell’help desk dell’hosting, che sono stati gentilissimi e rapidissimi ho provato anche a rigenerare il file .htacess, ma nulla.
Insomma era proprio un gran problema. Inoltre, quel dato, Prodotti omeopatici e biomedicali, oltre che comparire anche nei risultati di ricerca, come titolo della pagina in alto nel browser a fianco della favicon, compariva anche in tutti i messaggi che partivano dalla piattaforma Prestashop indirizzati agli utenti clienti, come ordini, conferme d’ordine, documenti di trasporto, note di reso, e fatture…. e compariva sempre nell’intestazione e come mittente in tutte le mail, cioè i messaggi che arrivavano ai clienti arrivavano così: “[Integratori Omeopatici e Biomedicali] Conferma ordine” 

e voi potete ben capire che così non poteva andare bene!

Sicuramente questo dato è stato inserito in installatron in fase di installazione e poi risultava “asteriscato” in rosso *” e nonostante tentassi di salvarlo ed il sistema mi dicesse “salvataggio eseguito”

Ho salvato, facendo attenzione prima a non fare nessuna modifica, e sono riandato in modalità anonima a vedere se era stato modificato e come per magia il dato era stato modificato.

clicca per ingrandire - soluzione prestashop errore
Soluzione errore prestashop

Se ci sono riuscito io potete riuscirci anche voi.
Le righe da cercare nella tabella config sono le righe numero 354 per il sufisso ps_shop_name, il nome del negozio quello che è asteriscato, e la riga numero 355 per il sufisso ps_shop_email, per la mail dei dettagli dei negozi,  asteriscato anche questo.
Scusate per la qualità del video, che proverò a rifare, ma l’urgenza era tanta, ed ho preferito caricarlo così.

Scrivi nei commenti se questo ti è stato utile si o no o se hai avuto dei problemi nell’installazione o nell’utilizzo.

Se ti è piaciuto questo post condividilo con i pulsanti in basso nei tuoi social network preferiti o mandalo ai tuoi amici affinchè sia di utilità anche a qualcun altro che come me o te stava impazzendo.

you already have the maximum quantity available for this product – Messaggio di Errore

you already have the maximum quantity available for this product – Messaggio di Errore

www.sintonytv.it/shop

you already have the maximum quantity available for this product, questo è il messaggio di errore che mi è comparso sulla piattaforma e-commerce open source “Prestashop” dopo che stavo settando al meglio il mio sito web www.sintonytv.it/shop.
Il mio servizio di Hosting, un hosting low cost da qualche decine di euro all’anno, ma completamente funzionante per le richieste dello shop (perche lo stavo testando da mesi), nel momento in cui cercavo di fare il check out, ma anche installare moduli, inserire prezzi, caricare file, mi dava questo errore, “you already have the maximum quantity available for this product”, ho cercato nel forum e ho fatto ricerche su google ma nulla.
Molti dicevano che avrei dovuto reinstallare tutto, con grande perdita di tempo, e avrei anche dovuto reinserire gli articoli, la grafica, personalizzare i contenuti, i termini e condizioni d’uso, tutti i moduli per il pagamento, ecc. ecc. invece non mi sono perso d’animo e ragionandoci su qualche giorno, e tornando mentalmente indietro su tutto ciò che ho fatto, ho pensato…. grazie a Dio…e anche alla mia tenacia….di andare sul cpanel di amministrazione dell’hosting e vedere un po la situazione del server, database, file manager, ecc. ecc e ho provato a vedere anche la dimensione del database che era impostata a 5000kb, un po pochini…l’ho impostata a 200.000 kb su 500.000 a mia disposizione sul mio server e per il taglio del mio hosting. Esco dal server, vado sullo shop, faccio l’acquisto, carico il carrello, check out e……….. funziona tuttoooooooo!!!!!!
Era solo un problema di spaziooooo!!!!
Ho provato ad installare moduli, caricare nuovi articoli, prezzi ecc. e funziona tutto.
Fatemi sapere se anche voi avete avuto questo problema e se questo post vi è stato di aiuto, condividete nei vostri social network.
Chi fosse interessato a conoscere il costo del sistema e commerce funzionante, posso dirvi che l’installazione con dominio costa 499,00 euro, con la prima personalizzazione della grafica e dei dati del vostro shop, indirizzo, mail, numeri telefono, pagamenti, trasporto ecc. ecc, ma con un corso, on line, per l’utilizzo e il primo caricamento di prova di 2, 3 articoli, il prezzo di un e-commerce funzionante e pronto all’uso si aggira intorno al migliaio di euro.

Elgg, la migliore piattaforma GRATIS per il Social Network ed il suo Hosting

Elgg, la migliore piattaforma GRATIS per il Social Network ed il suo Hosting


Come fare il clone di Facebook, crea la tua community GRATIS

Da qualche tempo, qualche mese, forse da maggio 2012 oggi siamo ad agosto, cercavo per conto di un cliente per la realizzazione di un suo progetto, una piattaforma di Social Network, un clone di Facebook, tanto per intenderci.
Mi sono messo a studiare su google ho trovato varie risorse, e al di la dei plug in per i vari CMS open source, Buddypress per WordPress, Community builder e Joomlasocial per Joomla, alcuni open source e altri a pagamento, e altre piattaforme stand alone quali boonex-dolphin, phpfox, a pagamento, versioni commerciali.
C’è da dire che anche le versioni open source, come tutti i progetti open source, offrono delle soluzioni a pagamento per chi, comune mortale e non esperto di informatica e di server, script, hosting, ecc. ecc. non sia in grado di cimentarsi con installazioni e database e codice e server, e voglia avere la propria piattaforma quale essa sia pronta all’usa in 5 minuti, personalizzandola solo nella grafica e nei contenuti, pagando un prezzo che può variare da pochi euro al mese 5 o 6 fino a qualche decina di euro 60-70-80 all’anno.
Detto questo, in questo post, volevo raccontarvi la mia esperienza per quanto riguardo l’uso di ELGG, progetto open source, dedicato ad enti, istituzioni, università, associazioni.
Open source, quindi free, gratis.
La community italiana di Elgg è molto fiorente ed impegnata nelle traduzioni e nel supporto ai nuovi utenti.
Ora vorrei parlarvi dell’hosting e dei problemi che ho riscontrato io nell’installazione dello script Elgg vers. 1.8.6.
Ho prima provato nel mio fornitore di hosting low cost Tophost, ma i loro settaggi CHMOD non permettono per motivi di sicurezza il mod_rewrite ed il settaggio manuale in 777 o 775, autorizzazioni necessari per la riscrittura degli url da parte di ELgg sul server, poi ho provveduto a chiedere a vari hosting reseller se lo script con quelle caratteristiche indicate sopra girassero nei loro server.
Aruba mi ha risposto che lo script non girava sul loro hosting condiviso (circa 20.00 – 30.00 euro costo annuo, compreso dominio), ma che avrei dovuto orientare la mia decisione di acquisto un su server dedicato con un costo decisamente superiore qualche centinaio di euro all’anno, con in più la necessità di installare sul server dedicato SO, in questo caso avrei optato ovviamente per Linux e l’installazione di tutto il resto il famoso LAMP (acronimo di

impegnando quindi ulteriore risorse, tempo e costi per l’installazione del tutto nel server.

Altri hosting reseller mi hanno assicurato che sui loro server lo script girava alla perfezione, ma i risultati delle mie ricerche sul motori di ricerca mi dicevano esattamente il contrario, con tecnici che non riuscivano ad installare lo script sul server-hosting di loro possesso.

Ho trovato anche di file.htacess modificati per far funzionare Elgg sui server che non permettono il mod_rewrite, ma poi alla fine………..

Ho trovato un post nella comunity, risalente a un po di tempo fa, ho letto centinaia se non migliaia di post, che in poche righe diceva….. “su netsons, funziona tutto.”

Questa piccola frase mi ha incuriosito e sono andato alla ricerca di netsons su goggle e l’ho trovato, addirittura ho trovato la possibilità di attivare un hosting gratuito di prova, certo limitato nelle sue funzioni, ma…….. ho creato l’account, il sistema mi ha restituito gli accessi FTP, ho caricato sul server ELGG 1.8.6, ho creato il database, ho creato col file manager una cartella dove Elgg deposita i dati, deve avere un percorso assoluto del tipo /home/pubblic_html/dati_per_elgg, sono andato avanti nell’installazione e……………….. et voilà (evualà) ecco a voi il risultato…… http://callcenter.netsons.org/social/social/

Tutto questo per dirvi che con un po di determinazione, volontà, capacità, un po di studio, e qualche ora per i più bravi, qualche giorno per gli altri, potete anche voi riuscire ad installare la vostra piattaforma di social networking, per tutti quelli invece che non ne hanno voglia, rivolgetevi alla nostra web agency, che vi fornirà un preventivo gratuito e senza impegno per la costruzione del vostro sito web, Cms dinamico o social network, e nel giro di qualche ora, 24 o al massimo 48 ore, dipende dall’impegno avrete on line la vostra piattaforma o sito, col compito solo di personalizzare la grafica, il tema, i caratteri e/o i colori e arricchirlo con testi e foto e contenuti.

Buona Programmazione a tutti, se vi è piaciuta ditela ai vostri amici, se non vi è piaciuta fattevi gli affare vostri, e se la ritenute interessante divulgatela e condividetela nei vostri social network preferiti e seguitemi anche su Twitter.