TISCALI: COME RECUPERARE LA PASSWORD O I CODICI DI POSTA ELETTRONICA, ACCESSO AD INTERNET E AL MY TISCALI

TISCALI: COME RECUPERARE LA PASSWORD O I CODICI DI POSTA ELETTRONICA, ACCESSO AD INTERNET E AL MY TISCALI

RECUPERO O MODIFICA  PASSWORD O CODICI DI POSTA ELETTRONICA
RECUPERO O MODIFICA  PASSWORD O CODICI DI ACCESSO AD INTERNET
RECUPERO O MODIFICA  PASSWORD O CODICI FTP
RECUPERO O MODIFICA  PASSWORD O CODICI E MODIFICA DATI DI CONTATTO IN CASO DI MANCATA REGISTRAZIONE AL MY TISCALI

RECUPERO O MODIFICA PASSWORD CODICI DI POSTA ELETTRONICA

Se il cliente ha in precedenza fornito un recapito mobile o un’e-mail alternativa, invitare il cliente ad accedere alla pagina http://assistenza.tiscali.it/tecnica/ e cliccare su Scegli una nuova password all’interno del box Posta Elettronica oppure ad accedere al My Tiscali, cliccare su Gestione Password e su Hai dimenticato la password della tua E-mail?.

Le due procedure portano allo stesso tool “scegli una nuova password”.


Se il cliente non ha in precedenza indicato un recapito mobile o un’e-mail alternativa invitare il cliente ad accedere al My Tiscali,  inserire i dati nella sezione Dati Personali e procedere con la modalità di recupero password.

RECUPERO O MODIFICA PASSWORD  CODICI DI ACCESSO AD INTERNET

CAMBIO PASSWORD

Se il cliente è registrato al My Tiscali, invitarlo ad accedere e cliccare su Visualizza i tuoi servizi e di seguito su Dettagli in corrispondenza del prodotto di suo interesse; sotto la voce Impostazioni accesso Internet cliccare sul pulsante modifica password e procedere con la modifica della password [quest’operazione isola la connettività e anche la fonia se cliente VoIP fino a quando la nuova password non viene inserita sul modem e non incentiviamo le operazioni di cambio password di accesso].

RESET PASSWORD

Se il cliente ha in precedenza impostato le domande di sicurezza sul My Tiscali, accedendo alla pagina

https://selfcare.tiscali.it/unit/ecare/it_password_reset?visp=tiscali  può, una volta fornita la risposta alla domanda di sicurezza, scegliere una nuova password. Se non ha impostato le domande di sicurezza, può farlo seguendo il percorso:

Accedere alla sezione Visualizza i tuoi servizi all’interno del My Tiscali > cliccare su Dettagli in corrispondenza del prodotto di tuo interesse > sotto Impostazioni accesso Internet cliccare sul pulsante Modifica Dati > selezionare Domande di sicurezza > impostare le risposte ad una o più domande di sicurezza > salvare cliccando su Registra le modifiche.

RECUPERO O MODIFICA PASSWORD O CODICI FTP

Se il cliente ha in precedenza fornito un recapito mobile o un’e-mail alternativa invitare il cliente ad accedere alla pagina http://assistenza.tiscali.it/tecnica/  e a cliccare su Scegli una nuova password FTP all’interno del box Domini e altri servizi Web; oppure invitare il cliente ad accedere al My Tiscali, cliccare su Gestione Password e su Hai dimenticato la password del tuo servizio FTP?.

Le due procedure portano a allo stesso tool “scegli una nuova password FTP”.

Se il cliente non ha in precedenza indicato un recapito mobile o un’e-mail alternativa ed è registrato al My Tiscali, può inserire i dati di recupero nella sezione Dati Personali e procedere con le modalità di recupero.

RECUPERO O MODIFICA CODICI E MODIFICA DATI DI CONTATTO IN CASO DI MANCATA REGISTRAZIONE AL MY TISCALI

Se il cliente non è registrato al My Tiscali o non riesce a recuperare i codici per registrarsi, può chiedere al  negozio Tiscali l’invio della richiesta di aggiornamento dei dati di contatto e richiesta di reset password con documento allegato.

Come Abilitare il Pulsante WPS sul Modem Tiscali Genew HG326AC

Come Abilitare il Pulsante WPS sul Modem Tiscali Genew HG326AC

COME ABILITARE WPS MODEM TISCALI ULTRA FIBRA

Sia che tu voglia collegare un:

  • TELEVISORE

    genew-hg326ac-porte

    genew-hg326ac-porte

  • TELEFONINO
  • TABLET
  • VIDEOCAMERA SORVEGLIANZA
  • STAMPANTE
  • HARD DISK
  • POMPA DI CALORE
  • IMPIANTO DI IRRIGAZIONE
  • O ALTRO ELETTRODOMESTICO….

Devi per forza sapere come abilitare sul modem Genew HG326AC fornito da Tiscali per la sua Fibra Mille Mega (ultrafibra) il pulsante WPS

TRATTO DA WIKIPEDIA

Il pulsante WPS (centro, blu) su un router wireless

Wi-Fi Protected Setup (WPS) è uno standard per l’instaurazione di connessioni sicure su una rete Wi-Fi domestica, creato dalla Wi-Fi Alliance, e lanciato l’8 gennaio 2007.

Lo standard si focalizza fortemente sulla semplicità d’utilizzo e sulla sicurezza. Esistono 4 metodi di utilizzo previsti:

  • PIN. Un codice PIN viene fornito dal dispositivo (o mediante etichette adesive o tramite un display), e deve essere fornito al “representant” della rete wireless (in generale, l’access point).
  • PCB. Il dispositivo dispone di un tasto che va premuto per accettare la connessione. Un access point che intenda essere WPS-compliant, deve supportare questa tecnologia.
  • NFC. Si pongono vicini i due dispositivi da connettere, e una comunicazione a corto raggio (es. mediante etichette RFID) negozia la connessione
  • USB. Il metodo (opzionale e non certificato) consiste nel trasferire le informazioni mediante una chiave USB tra l’elemento client e l’AP.

Tutti i metodi presuppongono che, in un senso o nell’altro, esista un controllo fisico di entrambi i dispositivi interessati. Ciò a differenza delle tecniche di autenticazione classiche (passphrase), in cui ciò che interessa è la raggiungibilità radio dei due elementi. Lo scopo del WPS in questo senso è chiaramente quello di limitare i potenziali effetti negativi derivanti dal mezzo radio che non è “restringibile” ad un ambiente chiuso.