Comune di Cagliari finalmente arrivano i Certificati anagrafici e di stato civile con firma e timbro digitali

Finalmente da oggi 23 febbraio 2011 il comune di Cagliari ha la  possibilità di ottenere on line dal sito certificati vari.

Il servizio on line consente di ottenere, velocemente e senza bisogno di recarsi presso gli uffici,  i certificati anagrafici e di stato civile  per sé stessi e per i componenti della propria famiglia anagrafica.  E’ inoltre possibile ottenere, per conto di qualunque altro cittadino residente, tre tipologie di certificato: quello di residenza, lo stato di famiglia ed il certificato di morte.


Riservato attualmente ai cittadini residenti nel Comune, prossimamente sarà esteso anche ai cittadini non residenti.


Per usufruire del servizio è necessario essere un utente registrato e accedere all’Area Riservata.
Se ancora non ci si è registrati occorre compilare la richiesta di iscrizione al Portale, accessibile mediante la pagina di  Accesso e Registrazione Utenti.


I certificati sono firmati in maniera automatica dal Sindaco in qualità di Ufficiale di Anagrafe, mediante la firma digitale dalla quale viene poi generato il timbro digitale.

Il sistema consente di generare il certificato richiesto, scegliendo una delle seguenti tipologie:
  • certificati timbrati digitalmente, il cui utilizzo prevede la stampa prima della consegna (estensione .PDF).
  • certificati con la sola firma digitale, senza la generazione del Timbro, da utilizzare in formato elettronico (estensione PDF.p7m).


Entrambi i formati sono validi per legge, cioè hanno entrambi caratteristiche di autenticità, integrità e non ripudio. L’unica differenza tra loro è nell’utilizzo che se ne può fare: i primi sono studiati per una riproduzione su carta, i secondi sono utlizzabili esclusivamente in formato elettronico.


I certificati possono essere visualizzati e salvati sul pc anche in più copie, ed ognuna di esse conserva il pieno valore legale.

Il Timbro digitale
 è un codice grafico bidimensionale che contiene i dati del documento elettronico firmato. La sua decodifica avviene tramite un software totalmente gratuito, utilizzabile liberamente da chiunque voglia verificare l’autenticità del documento sul quale è stato apposto.

La firma digitale
 è lo strumento che sostituisce la firma autografa e conferisce, ai documenti informatici con essa sottoscritti, il medesimo valore legale dei documenti cartacei firmati nella maniera tradizionale.


Per i certificati il cui uso richiede l’assolvimento dell’imposta di bollo il sistema produrrà sul timbro e sul documento informatico una specifica indicazione non modificabile. L’imposta potrà essere applicata sul documento direttamente dal cittadino richiedente.


L’emissione del certificato è gratuita e non è gravata da diritti di segreteria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.