WiFi Direct: come funziona il collegamento tra loro di dispositivi wireless

WiFi Direct: come funziona il collegamento tra loro di dispositivi wireless

La Wi-Fi Alliance ha avviato la certificazione Wi-Fi Direct. La tecnologia permette di connettere dispositivi in presenza o meno di un tradizionale network Wi-Fi.

La Wi-Fi Alliance ha annunciato di aver avviato la certificazione dei primi prodotti Wi-Fi Direct, dotati cioè della tecnologia che consente di connettere dispositivi anywhere/anytime in presenza o meno di un tradizionale network wireless.
Si tratta, ha spiegato il CEO della Wi-Fi Alliance Edgar Figueroa, di un importante passo nella direzione di rendere i dispositivi Wi-Fi-enabled capaci di connettersi fra loro ovunque e in qualsiasi momento, senza le necessità di appoggiarsi a un hotspot o altra infrastruttura già esistente. I dispositivi con certificazione Wi-Fi Direct, ha sottolineato Figueroa, rispondono a uno dei più evidenti bisogni dei consumatori: connettere direttamente i device per sfruttare con rapidità e semplicità applicazioni per la condivisione, la sincronizzazione e la stampa di contenuti e per il gaming. Un’esigenza che si accompagna alla sempre maggiore crescita di contenuti portable, come foto, video, musica e titoli di gioco.
Collegamento Wi-Fi Direct

Da sottolineare che per sfruttare la tecnologia Wi-Fi Direct è sufficiente che le specifiche della nuova certificazione siano soddisfatte da uno solo dei due dispositivi che si vogliono connettere: l’altro deve semplicemente supportare il Wi-Fi tradizionale. A garantire la protezione dei dati condivisi e trasferiti è il protocollo di sicurezza basato sul sistema di cifratura dati WPA2.
Al momento, sono cinque i dispositivi che hanno già ottenuto la certificazione Wi-Fi Direct: Atheros XSPAN Dual-band 802.11n PCIe Mini Card (AR928x); Broadcom BCM43224 Dual-Band 802.11n 2×2 MIMO PCIe Half Mini Card; Intel Centrino Advanced-N 6200; Ralink MIMObility 802.11n 2×2 PCIe Half Mini Card; Realtek RTL8192CE-VA4 HM92C00 PCIe mini card.
La certificazione Wi-Fi Direct, ha dichiarato la Wi-Fi Alliance, è destinata a raggiungere anche cellulari, smartphone, lettori MP, televisori, fotocamere e videocamere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.