Melita e Modem Libero

Melita e Modem Libero. E’ possibile?

Collegare la fibra FTTH di Melita ad un modem libero e rinunciare al POD Diamond e al Servizio Plume. Come si Fa?

melita modem libero

E’ possibile non usare il Pod col servizio Plume su Melita FTTH?

Ecco la risposta: Ad oggi, non lo so!

E’ tutto molto presto.

Già nel mio video nei commenti mi si chiede oggi 23 luglio 2019 è possibile collegare un modem libero che non sia il Pod Plume fornito con il servizio di Melita in tutta Italia.

Sono in attesa che AVM la casa produttrice dei Fritz!Box me ne dia uno in prova.

 

Gentile Signor Portoghese,

La ringrazio per la Sua richiesta al supporto di AVM e per l’interesse verso i nostri prodotti.

I requisiti tecnici richiesti dal provider Melita corrispondo quasi del tutto a quelli posti da Vodafone per le Sue linee FTTH:

https://www.vodafone.it/portal/Privati/Supporto/Fibra--ADSL-e-Telefono/Installare-e-configurare/Modem-Alternativo#

*Nell’architettura FTTH la fibra ottica arriva direttamente nella tua casa e deve essere collegata ad una terminazione ottica, detta ONT (Optical Network Termination) fornita da Vodafone. Il router che hai scelto deve avere un’interfaccia di rete WAN di tipo Gigabit Ethernet Full-Douplex Auto-Sensing che deve supportare il protocollo Ethernet 802.1q. Questa interfaccia deve essere collegata a ONT con un cavo di rete Ethernet Categoria 5e o superiore.

e sappiamo che i nostri FRITZ!Box funzionano egregiamente sulle linee FTTH di Vodafone. A questo proposito abbiamo anche creato una guida alla configurazione su questo tipo di linea, oltre che sulle DSL:

https://it.avm.de/assistenza/libera-scelta-del-router/vodafone/

Ritengo pertanto che sia possibile collegare i FRITZ!Box all’ONT di Melita e collegarsi a Internet.
Di sicuro le consiglio il FRITZ!Box 7590, che è il nostro modello di punta:

https://amzn.to/2Yfs4Wo

con cui è possibile raggiungere velocità molto vicine a 1 Gigabit/s:

Ovviamente anche altri modelli di FRITZ!Box sono adatti, tutti quelli della serie 7:

https://it.avm.de/prodotti/fritzbox/

Può trovare una scheda comparativa tra i vari modelli di FRITZ!Box a questa pagina:

https://it.avm.de/prodotti/prodotti-avm-a-confronto/fritzbox/tutte-le-connessioni/

Cordiali saluti da Berlino
Andrea Berra (AVM Support)

qui sotto invece puoi leggere la mia domanda

andrea portoghese

16 lug, 15:16 CEST

ciao sono un nuovo dealer melita a cagliari, su open fiber.

Chiedo quali vs. apparati rispecchiano queste caratteristiche.

trovate le specifiche qui https://www.melita.it/assistenza/per-iniziare/installazione/e-possibile-per-un-cliente-connettere-direttamente-il-proprio-modem-allont/
grazie mille andrea
È possibile, per un cliente, connettere direttamente il proprio modem all’ONT?
Con la tecnologia FTTH, la fibra ottica arriva direttamente a casa e deve essere collegata ad una terminazione ottica detta ONT (Optical Network Termination).

Il router deve essere collegato alla terminazione ottica (ONT) mediante cavo di rete Ethernet Categoria 5e o superiore alla porta WAN Ethernet.

Il router utilizzato per la connessione dati deve avere una interfaccia di rete WAN di tipo Gigabit Ethernet Full-Duplex Auto-Sensing e su essa è necessario il supporto del protocollo Ethernet 802.1q.

Per configurare una connessione sempre attiva da parte del router, i parametri necessari lato porta WAN sono i seguenti:

Protocollo: DHCP, DHCPv6, DHCPv6-PD
Incapsulamento: VLAN Ethernet 802.1q
Modalità: router con attivo NAT per IPv4 con indirizzo IP privato assegnato al router
IPv6
VLAN: 835
MAP-T

Se invece cerchi una recensione di Melita ti consiglio di leggere i miei post riguardo Melita e L’installazione della Fibra FTTH 1 Giga, e come si fa il contratto Melita

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.