Modem Thomson TG582, autoconfigurazione [SOLUZIONE E CONSIGLI]

Tiscali manda una mail a tutti i Partner e Dealer specificando le nuove procedure per la configurazione dei modem Thomson TG582 da remoto, ecco qui un piccolo estratto della notizia.

Modem Thomson TG582, autoconfigurazione

“Da Oggi, tutti i clienti che sottoscriveranno il modem in comodato d’uso con Tiscali, riceveranno il nuovo modem dati Technicolor TG582n. La configurazione di questo nuovo modem viene gestita dal nuovo sistema «TR069» che gestisce da remoto l’invio delle informazioni necessarie al dispositivo per funzionare sulla linea del cliente.

In fase di spedizione SDA esegue una pre-associazione tra il cliente e il Seriale del modem (riportato anche sotto il dispositivo) che gli verrà spedito. In seguito a questa operazione il TR069 predispone il Provisioning della CPE recuperando dai vari sistemi i dati relativi all’abbonamento sottoscritto (ad. es username e password) e generando dei TASKS che rimangono in pending sul sistema fino a quando la CPE non si collega per la prima volta.

Quando il cliente collega la CPE, il TR069 si accorge che il modem è on line ed invia i task di configurazione al dispositivo. I tempi di configurazione variano da linea a linea, ma sono stati stimati in un tempo massimo di 20 minuti. Una volta completato il Provisioning il modem si autentica con la user del cliente e questi può navigare.

Il TR069 gestisce anche il nuovo modem dati + voce che stiamo inviando in caso di sostituzione di hardware voip non funzionante.

E’ importante che questo non venga spento o non perda la connettività durante la configurazione o sarà necessario ripartire daccapo, pena una parziale configurazione del modem con conseguente disservizio, specie per la parte voce.

 

In caso di cambio password adsl:
· Il cambio pw su tutte le CPE gestite da TR069 avviene automaticamente se la CPE è accesa
· In caso di cambio pw con router spento, il sistema non funziona in automatico e il cliente deve configurare il router manualmente

Problema di configurazione tramite TR069:

  •  solo per BTS Ethernet è possibile effettuare la configurazione manuale tramite interfaccia del modem
  • per tutte le altre tecnologie, se il TR069 non configura correttamente il modem, contattare l’assistenza e invitare il cliente a lasciare il modem accesoIMPORTANTE:

Evitiamo di invitare il cliente a resettare il modem salvo indicazione dell’assistenza tecnica.
Ricordi i numeri dell’assistenza tecnica (130 per il cliente privati e 192.130 per i clienti con partita iva o business o a pagamento 892.130)

Ecco il link per scaricare la riconfigurazione 

Soluzioni e Consigli

Procedura di riconfigurazione del modem

Accendi il modem e apri un browser (per esempio, Microsoft Internet Explorer).

Digita http://192.168.1.254 nella barra degli indirizzi e premi il tasto INVIO sulla tastiera. Inserisci come Nome utente admin e come

Password admin e clicca su OK.

Se per caso non riesci a farlo configurare in maniera automatica, ti consiglio di resettare il modem, anche se su dice di non farlo, ma da una mia statica (per ora 3 su 3 modem) resettandolo e lasciandolo solo qualche minuto, la configurazione è andata in maniera perfetta, per cui , prova a resettare.

Non dimenticare di farmi avere i tuoi commenti e le tue soluzioni o i tuoi problemi, e ricorda, che le tue domande e/o le tue soluzioni sono le domande di altri e soluzioni utili ad altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.