Problemi Linea Telefonica Cagliari. 6 Punti che Devi Conoscere.

Problemi linea telefonica

Hai problemi alla tua linea telefonica a Cagliari? Problemi di linea telefonica?

Hai problemi Fastweb, Tim, Vodafone, Infostrada, Tiscali?

Hai un disservizio alla tua linea telefonica?

Hai un problema alla tua ADSL? Hai un Problema alla tua Fibra? Il telefono non ti funziona?

La Fibra FTTC non funziona? La fibra FTTH Ultra Giga non funziona? La Mille Mega non funziona?

Hai uno di questi gestori e hai problemi di linea telefonica?

  • Tim
  • Telecom
  • Wind
  • Tre
  • Infostrada
  • Tiscali
  • Fastweb
  • Linkem
  • Eolo

Ora che ho la tua attenzione, vorrei spiegarti passo passo quali sono tutti i passaggi che devi fare per attivarti una linea telefonica a casa tua o nella tua azienda.

Dipende, sia che tu sei un privato e vuoi attivare la tua linea telefonica a casa tua e non vuoi avere problemi, sia che tu sia il titolare di un azienda, un amministratore di una società, titolare di un B&B o di un ristorante, di un salone di bellezza, di una pizzeria, ecco tutto quello che devi sapere per non avere problemi con la tua linea telefonica, prima ancora di averla fatta.

Ecco i passaggi:

  1. Chiami un call center di una compagnia telefonica o rispondi ad un chiamata di una compagnia telefonica.
  2. Dai i tuoi dati al telefono, nome, cognome, codice fiscale, numero cellulare, email, dati bancari iban, o della carta di credito, intestazione della società se è una società e partita iva, indirizzo spedizione modem, la fattura col codice segreto o codice di migrazione se devi fare la portabilità del tuo attuale numero, e altre domande….
  3. Aspetti che ti chiamino per la welcome call o check call, in cui l’operatore in fase di verifica di riassume i dati e tu accetti e confermi.
  4. Aspetti che ti chiamino per fissare l’appuntamento del tecnico.
  5. Viene il tecnico a casa (solo se nuova linea) raramente succede se chiedi la portabilità del numero ad vecchio gestore
  6. aspetti che dopo che ti installino la linea il servizio sia attivo, e si, la linea e il servizio sono due essenzialmente diverse e distanti, e non sempre sono coincidenti. Può avvenire l’installazione della linea e dopo qualche giorno l’attivazione del servizio, ma magari ancora non hai il modem consegnato dal corriere.
  7. oppure ti fermi al punto 2 e non si avvera mai il punto 3. o il punto 4. o il punto 5. e tanto meno il punto 6.

Come Mai?

Che problema è successo?

Provi e riprovi a chiamare al call center ma oramai, essendo cliente, non ti rispondono più veloci come prima, veloci come quando invece dovevi fare un nuovo contratto.

Non sono più veloci come quando devono acquisire un nuovo cliente a rispondere al telefono.

Mentre prima dovevi solo fare il numero e come per magia al primo squillo ti rispondevano, ora invece devi premere uno se sei già nuovo cliente, premere 2 poi premere 3 poi premere 1 poi 5 poi 4… insomma… ti arrendi per sfinimento….. e lasci perdere

Tutto questo non ti sarebbe successo se tu fossi andato in un negozio di telefonia nella tua città, nel tuo paese.

Il miglior negozio di telefonia vicino a casa tua. Non ti dico che devi per forza venire da me in piazza de Esquivel 8 a Cagliari. Anche perchè se non abiti vicino non te lo consiglio.

Anche se dopo la chiusura di alcuni Store e Negozi Tiscali a Cagliari di Carbonio e Oristano, sono venuti da me.

E proprio in questi giorni si sono fatti vedere clienti con problemi alla linea telefonica, nel mio negozio di Cagliari di Quartu Sant’Elenca, di Sestu, di Capoterra, di Decimomannu, di Decimoputzu.

Certo, la vicinanza del mio negozio di telefonia alla rotonda di Pirri/via Cadello, che collega la 131 con l’asse mediano di scorrimento, la vicinanza della provincia di Cagliari, in via cadello all’interno del parco di monte Claro, e la vicinanza degli ospedali, Brotzu, Microcitemico, e Is Mirrionis, nella vicinissima via is mirrionis, nonchè la vicinanza alla Conad Super Store, quella di via valenzani, e quella di via Jenner, dove ci sono appunto Microcitemico e Oncologico, e Cfadda e altre grandi e importanti strutture commerciali e uffici pubblici, facilita la scelta.

Così uno può pensare, ” Scendo a Casteddu, faccio visita a zia Peppina in s’uspirali, andu a fai sa spesa a sa conada, e poi andu da su #reDelleADSL a farmi controllare il problema alla mia linea telefonica” …… è molto più agevole……

Ma vediamo ora cosa può essere successo, ripeto come ho già scritto più su, se ti fermi al punto 2. cioè, non ti chiama più nessuno:

  1. non hai superato il check credit. Cioè hai bollette che non hai pagato in passato oppure sei iscritto nella centrale rischi, non sei un bravo pagatore, hai la partita iva aperta da troppo poco tempo, sei già stato in passato con questa compagnia telefonica ma hai fatto un sacco di segnalazioni, reclami, casini insomma, e non ti vogliono più.
  2. i tuo dati di contatto sono errati. Il cellulare che hai dato non è corretto, per cui, non riescono a mettersi in contatto con te, la mail è sbagliata, i tuoi dati sono errati, il codice fiscale, l’iban, la banca, la carta di credito, insomma c’è qualche problema, ma non riescono a mettersi in contatto con te, per cui la procedura di attivazione non va avanti.
  3. Superi i controlli, ti chiamano per la check call, o quality call o chiamata di benvenuto o welcome call,  ma poi NON ti chiama il tecnico per venire a casa tua a fare l’impianto. Come risolvere? Io lo so, se passi da me te lo dico 😂. Peggio per te che hai fatto un contratto al telefono e non in un negozio. Se vuoi scoprire i motivi per cui devi fare un contratto in un negozio di telefonia fai clic qui
  4. superi anche l’ostacolo del tecnico, i dati di contatto sono corretti, ti chiama il tecnico, viene, ti ha l’impianto, ma non hai ancora il modem, passando 2 settimane ma non ricevi il modem, magari ti arriva anche la prima fattura da pagare ma tu ancora non hai il modem, che fare? Io lo so, se passi da me te lo dico 😂. Peggio per te che hai fatto un contratto al telefono e non in un negozio.
  5.  superi anche l’ostacolo della consegna del modem, arriva il corriere ti consegna il modem, lo colleghi, lo lasci collegato 10 minuti ma non succede nulla, lo lasci ancora mezz’ora ma non succede nulla, lo lasci un’ora, due ore, tre ore, ma nulla, tutte le luci spente o rosse. …. lo lasci tutta la notte, ma nulla, non navighi. Fino ad ora era andato tutto bene, ma ora come risolvere il problema alla tua ADSL o alla tua Fibra? Facile, come ho scritto sopra basta che chiami il servizio clienti o il numero verde del custome care, l’assistenza clienti, premere 2 poi premere 3 poi premere 1 poi 5 poi 4… insomma… ti arrendi per sfinimento….. e lasci perdere… peggio per te!
  6. superi anche l’ostacolo del modem, lo colleghi, funziona, navighi. Alèèèèèè tutto ok 🔝🎉!!!! Si festeggia🎊 Hai visto tutto quello che aveva pronosticato quello sfigato e uccello del malaugurio di Andrea Adslloso, non si è verificato, è lui un povero sfigato che ha clienti sfigati… ma….. il problema di telefonia è sempre in agguato.  Stai attento, non gridare vittoria. Dopo qualche mese, ti accorgi che non ti arrivano le bollette, dal tuo conto non ti scalano i soldi, la tua carta di credito o per meglio dire di debito, la tua Poste Pay o Genius Card o Paypal o Lottomaticard (Tiscali prende anche queste, non vanno bene invece per Fastweb e Linkem) una carta prepagata insomma, ha ancora i 50,00 euro che avevi messo dentro per pagarti i primi 2 mesi a 24,95 euro al mese che per 2 mesi fanno 49,90 euro, tu ne avevi messo 50,00 di euro per cui ti dovevano anche rimanere 10 cent. giusto? SBAGLIATO!  Sbagliato? Perchè sbagliato perchè? Perchè se anzichè farlo on line lo avresti fatto in un negozio di telefonia vicino a casa tua, nel tuo paese, nella tua città, vicino al tuo luogo di lavoro, forse ti avrebbe informato che la prima bolletta

Diciamo che fin qui… è andato tutto molto bene, ma non benissimo… hai la tua fibra, navighi, le bollette ti arrivano, le paghi, sei felice e contento, ma….. il problema di telefonia è sempre dietro l’angolo.

Devi cambiare casa?

Devi fare un trasloco?

La tua fidanzata ti lascia e tu devi andare via di casa e vuoi lasciare la linea a nome suo?

Hai trovato lavoro all’estero su una nave di crociera o in una piattaforma nel mezzo dell’oceano indiano per estrarre petrolio perchè sei un ingegnere minerario, hai studiato tanti anni e ti sei stufato di fare panini da mc donald o il cassiere da Carrefour,  e per due anni non farei rientro a casa perchè sarai impegnato a trivellare il mare in cerca di petrolio a 2.000 metri sotto la superficie terrestre e tra una carica di dinamite e l’altra pensi che non ti serva l’adsl nella tua casa di Sestu. Che fare? E ti garantisco che ho si una fervida immaginazione, ma questa cosa che ti ho appena scritto, non è frutto della mia immaginazione ma una storia vera accaduto a Massimiliano un ragazzo di Carbonia che abitava a Sestu con la fidanzata.

Tua mogli di lascia perchè si innamora della tua collega? Tu vai via di casa e vuoi fare un trasloco della tua fibra?

Muore il tuo vecchio genitore (in questo caso puoi leggere il mio post Defunto, chi paga le bollette) e non sai come fare?

 

 

Andrea Portoghese

Ciao Sono Andrea Portoghese, e sono il fondatore di questo Blog, Sono Sposato ho 3 figli e sono on line col mio primo sito dal lontano 1994, gli albori di Internet. Mi occupo di telefonia, internet, modem e wifi e anche se non sono un fotografo per una serie di eventi fortuiti, una mia foto è finita su Wikipedia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.