Melita Fibra, perchè dicono sia la nuova ILIAD

melita nuova rivoluzione

Melita Fibra, sarà veramente la nuova Rivoluzione nel campo comunicazione e della Fibra FTTH in Italia come lo è stato Iliad nel campo della comunicazione Mobile?

Sicuramente tutti si ricordano del lancio in Italia del nuovo operatore mobile ILIAD, francese.

Vi ricordate il clamore che fece la fusione di Wind e 3 insieme e che lasciò libero lo slot per il quarto slot delle licenze dopo appunto la fusione Wind 3.

Proprio su Iliad, https://amzn.to/2MoTlPL ho pubblicato un mini ebook, subito dopo il lancio del nuovo servizio.

Lo puoi trovare su Amazon e ti riporto qui la sinossi del mini ebook al costo di solo 0,99 cent…

La Rivoluzione è già cominciata. Iliad a giugno 2018 ha sconvolto con la sua offerta e il suo prezzo di 5,99 euro il mercato della telefonia in Italia. Tutti gli operatori sono corsi ai ripari. Con questo mini e-book scoprirai come e perchè i giovani si sono fatti conquistare dalla nuovissima rivoluzione da 30 giga al mese

Adesso anche lo sbarco di Melita in Italia, con la sua copertura e le sue recensioni super positive dei primi clienti, e le opinioni degli influencer e dei blogger e degli YouTuber, stanno influenzando il pensiero di giornalisti, carta stampata e siti web dove si parla di nuova rivoluzione al pari di iliad proprio perchè iliad appena sbarcata faceva

  • della chiarezza dell’offerta
  • una semplice e uguale per tutti
  • senza vincoli
  • senza pensieri
  • senza fregature

Un po’ come Melita, che allo sbarco a giugno 2019 in Italia ha solo un’offerta a 34,00 euro al mese, solo per privati, senza telefono, senza vincoli, senza fregature!

L’unica differenza, SOSTANZIALE tra ILIAD e MELITA, che posso notare io, che è una grossa differenza sia per me, ma soprattutto per il clienti, è che Iliad il punto di forza del low cost, era appunto che per battere la concorrenza, e diminuire i costi e soprattutto diminuire il prezzo per il consumatore finale, l‘assenza di rete di vendita e di assistenza sul posto, rimandando tutto ai pochi corner e sovraffollati corner dislocati nei centri grossi centri commerciali e quindi non organizzati capillarmente nel territorio, come la concorrenza di Wind 3, Tim, Vodafone, ma anche gli MVNO Tiscali Mobile, Ho, Kena, Fastweb, per non parlare di Poste Mobile o Lycamobile,  o al canale ON Line.

Chi non aveva una carta di credito o anche di debito era tagliato fuori dai corner, era impossibile pagare in contanti, e che non aveva dimestichezza con PC e invio di documenti on line anche tramite smartphone, complicato ma realizzabile, anche in questo caso era tagliato fuori.

Con Melita Italia, invece tutto questo non può accadere in quanto Melita, si avvarrà dell’esperienza e professionalità della rete di Vendita di negozio di Telefonia già Avviati e competenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.